Filtrazione sterile

Partner affidabile per la prevenzione di infezioni

La maggior parte dei microorganismi presenti nell'acqua potabile sono innocui per gli esseri umani sani. Tuttavia in ospedale essi costituiscono un serio pericolo, soprattutto per i pazienti in terapia intensiva. Grazie all'alta tecnologia nel campo della filtrazione sterile vi aiutiamo ad arginare il rischio di infezioni nosocomiali associate all'acqua nella vostra struttura medica.

Formazione di biofilm nei condotti dell'acqua potabile

L'acqua potabile è sicuramente l'alimento più controllato in Germania ed è soggetto a valori guida rigorosi. Nelle centrali idriche l'acqua, dopo il trattamento, viene sottoposta a verifiche dei parametri chimici e microbiologici e deve soddisfare i requisiti qualitativi di legge. Con l'immissione dell'acqua potabile negli impianti domestici tuttavia le condizioni si modificano. Negli impianti domestici la pressione dell'acqua è inferiore a quella dei condotti di afflusso; inoltre l'acqua potabile viene riscaldata o usata irregolarmente e spesso rimane per giorni e settimane immobile nelle condutture. I pochi batteri che sono arrivati nelle condotte con il montaggio delle tubolature in queste condizioni possono moltiplicarsi molto bene e depositarsi sulle pareti interne dei tubi. Questi depositi vengono chiamati biofilm dagli esperti dell'acqua. Si tratta di una specie di convivenza di batteri. Questo film gli consente di proteggersi dal calore e anche da sostanze chimiche (ad es. cloro). Un risanamento totale tramite risciacquo, disinfezione, ecc. è quasi impossibile.

L'ordinanza sull'acqua potabile in Germania ha perciò fissato dei valori guida per la qualità dell'acqua. In una goccia di acqua potabile possono esserci fino a 100 germi. Questa quantità di germi è innocua per gli esseri umani sani. Possiamo bere l'acqua senza timore e usarla per l'igiene corporale quotidiana. Tuttavia per le persone con un sistema immunitario indebolito a causa di malattie o non ancora completamente costituito, una tale quantità di germi può costituire un pericolo grave per la salute. Per tale ragione nelle strutture mediche vanno applicati criteri superiori per la qualità dell'acqua.

Problematiche specifiche delle strutture mediche

La diffusione di germi patogeni gram-negativi rappresenta per infermieri, igienisti e medici una sfida seria che risulta quasi impossibile da affrontare senza un'ampia strategia di prevenzione. Le ricerche mostrano che l'acqua contaminata causa fino al 50% delle infezioni nosocomiali da Pseudomonas aeruginosa nelle terapie intensive; gli impianti d'acqua potabile rappresentano quindi un serbatoio d'infezione da Pseudomonas aeruginosa rilevante ma finora sottovalutato. 1 Per arginare questo rischio nel miglior modo possibile, l'Agenzia federale per l'ambiente, l'Istituto Robert Koch e il gruppo di lavoro Ospedale e Igiene ambulatoriale tra gli altri danno numerose raccomandazioni per il trattamento sicuro dell'acqua potabile negli ospedali.

Filtrazione sterile come pilastro importante per la prevenzione

La filtrazione sterile dell'acqua negli ultimi 15 anni si è affermata durevolmente come un pilastro importante per la prevenzione.2,3 I filtri sterili medici con contrassegno CE servono a prevenire le infezioni e riducono il rischio di un'infezione nosocomiale provocata da germi associati all'acqua, come documenta uno studio attuale: In un reparto per trapianti del fegato nell'8% (11/136) dei punti d'acqua analizzati è stata dimostrata la presenza di Pseudomonas aeruginosa. Dopo l'installazione di filtri terminali nei campioni d'acqua corrente la presenza di Pseudomonas aeruginosa, legionella e micobatteri non è stata ulteriormente dimostrata. Nel contempo la percentuale di colonizzazione/infezione causate da batteri a forma di bastoncino gram-negativi si è ridotta del 47%. 4

Per prevenire con successo le infezioni, un filtro per la filtrazione sterile dell'acqua potabile applicato al rubinetto o alla doccia terminali dovrebbe soddisfare i seguenti criteri:

  • Ritenzione batterica conforme a ASTM F838 > 7 log per cm2 (Brev. dim.)
  • Proprietà batteriostatiche dell'alloggiamento del filtro per tutto il periodo d'uso
  • Superficie del filtro disinfettabile pulendola con un panno
  • Prodotto medico con contrassegno CE

Filtro sterile terminale di seconda generazione

Sostenuti da 15 anni di esperienza e con l'aiuto della tecnologia basata su ioni, i3 Membrane ha sviluppato filtri sterili compatti ed efficienti. Con la seconda generazione dei nostri filtri sterili stiamo affermando nuovi standard nella prevenzione delle infezioni. La membrana ad alte prestazioni ovvero il cuore del filtro è stata da noi ulteriormente ottimizzata con un lavoro ingegneristico di precisione, di modo che persino con una cattiva qualità dell'acqua (ad es. causata da depositi di ruggine, ferro o fango nelle tubolature) la filtrazione sterile risulta sicura ad una portata elevata. Grazie all'impiego di nuove tecnologie siamo riusciti a perfezionare le proprietà batteriostatiche dell'alloggiamento del filtro, cosicché il filtro contrasta la contaminazione retrograda e la formazione di biofilm per tutta la sua durata d'impiego. Inoltre il design compatto e la direzione angolata laminare del getto d'acqua del filtro sterile supportano un utilizzo illimitato e sicuro.

Filtro sterile per il ricondizionamento di dispositivi medici

Per il ricondizionamento dei dispositivi medici che vengono impiegati nel corpo umano, ad es. gli endoscopi, sono indispensabili una pulizia e disinfezione di qualità elevata conforme a DIN EN ISO 15883. Vanno in particolare osservati i requisiti riguardanti la qualità dell'acqua per il risciacquo finale, al fine di rimuovere quasi completamente i residui di soluzioni detergenti e disinfettanti nel e sull'endoscopio. La Commissione per l'igiene ospedaliera e la prevenzione delle infezioni (KRINKO) dell'Istituto Robert Koch (RKI) e l'Istituto federale per i prodotti medicinali e i dispositivi medici (BfArM) raccomandano come requisiti igienici del ricondizionamento di dispositivi medici l'utilizzo di processi convalidati e danno indicazioni sui valori limite per la qualità dell'acqua, al fine di evitare trasmissioni di microorganismi patogeni attraverso gli endoscopi ricondizionati.

Con i nostri sicuri filtri sterili da usare con pistole detergenti per sciacquare dispositivi medici (ad es. endoscopi) e i filtri in linea che fungono da barriera all'ingresso di dispositivi medici con flusso d'acqua (ad es. vasche da parto o dispositivi di pulizia e disinfezione per endoscopi) supportiamo la prevenzione di infezioni nelle vostre strutture mediche.

Gestione della qualità certificata

Con il sistema di gestione della qualità certificato conforme a DIN EN ISO 13485 siamo in grado di soddisfare come fabbricante di dispositivi medici i massimi requisiti di sicurezza e affidabilità dei nostri prodotti e servizi nonché la riduzione di rischi nello sviluppo e fabbricazione dei dispositivi.

Aktivieren Sie Cookies, um dieses Video sehen zu können.

Prevenzione delle infezioni riuscita e durevole con i filtri sterili i3.

Saremmo felici di inviarvi un'offerta personalizzata per il nostro i3 filtri sterile. Potete contattarci al numero +49 40 2576748-0 o inviarci la vostra richiesta.

In casi di urgente necessità siamo a vostra disposizione il venerdì fino alle ore 19!

Pubblicazioni

  • 27.05.2021

    Roll up one's sleeves (German Edition) A speach for state of knowledge

    „Health at a Glance" is a publication of OECD on the european state of health in 2020.

     

    Download
  • 08.03.2021

    Small label, great benefit (German Edition) Why are CE-marked medical devices important for the clinical routine?

    In the medical environment, the CE mark stands for high product quality and unrestricted patient safety. 

    Download
  • 16.08.2019

    Point of use sterile filters (German Edition) In everyday clinical practice: on risks and side effects

    In hospitals, withdrawal points for water represent a special interface between technical and hygienic requirements.

    Download
  • 05.06.2019

    On the paths of water-associated bacteria (German Edition)

    Examinations from numerous samplings show that clinics have a much higher excess frequency particular with Pseudomonas aeruginosa, than other public institutions.

    Download
  • 08.05.2019

    Modern and high quality separation technology (German Edition)

    i3 Membrane is quickly becoming a specialist in high-quality separation technology in the fields of medical care, biotechnology and environmental analysis.

    Download
  • 21.03.2019

    Gram-negative germs in hospitals (German Edition) Where do they come from and why is it not just the water's fault?

    Most microbes contained in fresh tap water are harmless for healthy people. For people with weakened immune systems the microbes present in tap water can be dangerous.

    Download

Fonti

1 Raccomandazione della Società Tedesca per l'Igiene in Ospedale (DGKH): "Gesundheitliche Bedeutung, Prävention und Kontrolle Wasser-assoziierter Pseudomonas aeruginosa-Infektionen" in HYGIENE & MEDIZIN, 41° anno, Supplement 2, 2016, pag.6

2 Raccomandazione della Società Tedesca per l'Igiene in Ospedale: "Anforderungen an die Hygiene bei der medizinischen Versorgung von immunsupprimierten Patienten", Bundesgesundheitsbl 2010 53:357–388, pubblicato online: 20 marzo 2010 © Springer-Verlag 2010, pag. 366

3 Raccomandazione della Società Tedesca per l'Igiene in Ospedale: "Gesundheitliche Bedeutung, Prävention und Kontrolle Wasser-assoziierter Pseudomonas aeruginosa-Infektionen" in HYGIENE & MEDIZIN, 41° anno, Supplement 2, 2016, pag.16

4 Zhou ZY, Hu BJ, Qin L, Lin YE, Watanabe H, Zhou Q, et al.: "Removal of waterborne pathogens from liver transplant unit water taps in prevention of healthcare-associated infections: a proposal for a cost-effective, proactive infection control strategy", Clin Microbiol Infect 2013, https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/23879308/ - Data di download: 13.08.2020

Settori fondamentali

Vi accompagniamo nella Life Science Filtration supportandosi con nuove ed efficienti tecnologie di separazione nei campi Lab/Pharma, Medical e Biotech.

Background Texture

Avete delle domande? Siamo felici di rispondervi.

Inviateci un messaggio o comunicateci i vostri dati per contattarvi. I nostri esperti si metteranno in contatto con voi e risponderanno alle vostre domande.

Sede centrale
Christoph-Seydel-Straße 1
01454 Radeberg
Germania
Succursale / Indirizzo di fatturazione
Theodorstraße 41P
22761 Hamburg
Germania