Settori di attività

i3 Membrane è il vostro partner per le soluzioni di filtrazione e le tecnologie di separazione nella Life Science. Noi sviluppiamo prodotti di alta qualità con e per i nostri clienti nei settori Medical, Lab/Pharma e Biotech.

Medical
Filtrazione sterile per la prevenzione di infezioni

I neonati e i pazienti immunodepressi e immunosoppressi sono particolarmente esposti alle infezioni nosocomiali. La filtrazione sterile si è affermata quale componente importante di un'efficace strategia di prevenzione. Più i filtri sterili sono compatti ed efficienti, meno arrecano disturbo ai processi di lavoro centrali e migliore è la loro integrazione nella vita clinica quotidiana. Le nostre soluzioni mostrano che l'alta tecnologia può essere piccola, compatta ed efficiente. Per l'impiego in cliniche e strutture mediche abbiamo sviluppato un filtro sterile terminale compatto ed efficiente, che costituisce una barriera affidabile contro i germi presenti nell'acqua e protegge quindi i vostri pazienti più vulnerabili da pericolose infezioni.

Lab/Pharma
Analisi delle particelle

Le contaminazioni nelle materie solide e nei media liquidi e gassosi pongono i responsabili dei laboratori davanti a compiti sempre più difficili. L'assenza di particelle nel campo delle nano e microstrutture è un requisito fondamentale che va costantemente monitorato e controllato, ad esempio nella produzione di farmaci e principi attivi chimici.

i3 Membrane soddisfa i massimi requisiti nell'analisi delle particelle. Strati ultrasottili di metalli come oro, titanio e altri metalli preziosi vengono applicati su membrane polimeriche di alta qualità per consentire la conduttività elettrica delle superfici delle membrane. Queste ultime forniscono una capacità di riflessione ottimale nella microscopia infrarossa a trasformata di Fourrier (FTIR) e nella spettroscopia Raman, formando un substrato conduttivo idoneo alla riproduzione nel microscopio elettronico a scansione (EDX/WDX). In tal modo le membrane standardizzate sono ideali per l'impiego nell'analisi dell'amianto, nell'analisi delle particelle di sostanze solide e liquide dell'industria farmaceutica, chimica e automobilistica nonché nella preparazione di campioni (HPLC e altri metodi).

Per campi di applicazione specifici produciamo filtri a pori nucleari con speciale rivestimento in differenti composti polimerici e con diverse misure per pori, diametri e spessore del rivestimento. Per stabilizzare le membrane nella fase di filtrazione, i filtri rivestiti in oro si possono confezionare in anelli di alluminio. Le membrane in ossido di alluminio consentono una filtrazione veloce e una separazione efficiente con la massima purezza.

Biotech
Cromatografia della membrana digitale

La produzione di anticorpi monoclonali è il settore più dinamico dell'industria biofarmaceutica. Il suo impiego in ricerca e sviluppo, diagnostica e applicazioni terapeutiche ha fino ad ora reso necessari processi di purificazione complessi e multifase, con l'uso di colonne di separazione costose e limitate nella loro scalabilità.

Le membrane cromatografiche si affermano sempre più come alternativa alle colonne di separazione, in quanto conseguono portate superiori e un trasferimento di massa efficiente. Le biomolecole che sono state assorbite tramite i loro punti di legame caricati positivamente o negativamente, possono tuttavia venir recuperate solo per mezzo di notevoli modifiche dei valori pH o tramite elevate concentrazioni di sale nel fluido di risciacquo.

La cromatografia della membrana digitale risolve questa sfida in modo geniale: con l'applicazione di un sottile strato in oro su entrambi i lati della membrana e il collegamento ad una sorgente di elettricità, le caratteristiche del legame chimico della fase stazionaria diventano commutabili. Sia l'adsorbimento sia il desorbimento avvengono tramite una semplice regolazione del potenziale. Il processo è ripetibile alla frequenza desiderata. Questo rende obsoleto l'impiego massiccio di soluzioni tampone o gli aumenti della concentrazione di sale per la purificazione degli anticorpi o anche l'aumento della concentrazione di endotossine. La cromatografia della membrana diventa digitale.

Collaborazioni

Per lo sviluppo di membrane di nuovo tipo e di tecniche di separazione altamente selettive collaboriamo con diversi istituti di ricerca, quali:

  • Università Tecnica di Monaco di Baviera
  • Centro Helmholtz di Dresda-Rossendorf
  • Istituto Leibniz di Lipsia
Background Texture

Avete delle domande? Siamo felici di rispondervi.

Inviateci un messaggio o comunicateci i vostri dati per contattarvi. I nostri esperti si metteranno in contatto con voi e risponderanno alle vostre domande.

Sede centrale
Christoph-Seydel-Straße 1
01454 Radeberg
Germania
Succursale / Indirizzo di fatturazione
Theodorstraße 41P
22761 Hamburg
Germania